Cure termali titolari pensione privilegiata ordinaria

Gli utenti che intendono beneficiare delle prestazioni aggiuntive – Cure Termali – Cure Climatiche – Soggiorni Terapeutici – ai sensi della L.R. 25/2001 "Assistenza Sanitaria integrativa per mutilati ed invalidi guerra, per causa di guerra e per servizio", devono presentare le domande ai competenti Uffici Assistenza Protesica entro il 15 Marzo del corrente anno.

I pazienti richiedenti verranno sottoposti a visita, eventualmente anche specialistica o domiciliare, al fine di accertare l'utilità terapeutica delle cure richieste.

L'esito della visita verrà comunicato entro e non oltre il 30 Aprile del corrente anno.

In caso di diniego dell'autorizzazione l'interessato può presentare ricorso in carta semplice, entro 30 giorni dal ricevimento dell'esito, alla Commissione Provinciale Ricorsi istituita presso la Sede legale dell’A.A.S. 4 “Friuli Centrale” – Via Pozzuolo, 330 -UDINE.

L'entità del contributo giornaliero riconosciuto ai titolari aventi diritto alla fruizione delle prestazioni sarà fissato con deliberazione della Direzione Regionale della Sanità.

La Regione Friuli Venezia Giulia in tale deliberazione individuerà altresì la documentazione probante da produrre per l’erogazione della contribuzione.

Per quanto non espressamente specificato si richiama la Normativa Regionale e/o Nazionale e le Circolari esplicative Regionali e/o Aziendali.

Per Informazioni
SOC Politiche del territorio
Ufficio Assistenza Protesica Aziendale
Via San Valentino, 18
Tel. 0432.553611 fax 0432.553785

 

 

torna su
ultima modifica: 15 febbraio 2016 Commenti / Suggerimenti